Facebook Group
Twitter
LinkedIn Group
Follow by Email
RSS
May 142014
 

l’evento Adobe parte ora. Temi chiave:
– customer experience
– ricreare l’azienda attorno al cliente (“reinvention”)

Tutto cambia… Una competenza chiave è saper mantenere il rapporto con il mercato… Certo non l’unica competenza chiave ma Adobe intende evidenziare la centralità della customer intimacy da un lato e della “market intimacy” dall’altro.

Tre aspetti chiave della trasformazione del marketing: – “whole person” (cliente),
– “burst of creativity” (idee e progettualità),
– “real time enterprise” (no comment)

Whole Person

L’Occitane en Provence ha presentato un bel caso di studio di profiling e clustering real time, integrando esperienze su più contact point (mobile + affissioni. Web, negozio): i clienti sono analizzati rispetto ai loro tassi di abbandono acquisti, modalità di acquisto, composizione del carrello, frequenza di acquisto e altri dati sociodemografici associati a comportamenti medi dei vari cluster (es. “londoners”). I dati sono condivisi con il canale retail dell’azienda per indirizzare vendite e esperienza in store.

Burst of Creativity

Ok in questo caso il focus di Adobe è sulla produzione di contenuti, assolutamente in logica multidevice. Mi sarei aspettato però un maggiore interesse verso mondi di engagement tesi a avvicinare il marketing di prodotto al mercato, dalle brand community al codesign… Penso che in generale siamo ancora agli inizi in tali ambiti e ci sia molto da fare ma questa è una mia riflessione personale…

Bella demo di Audi sul design del loro car configurator, assolutamente iper-responsive!

Amber Atherton, fondatrice di My Flash Trash (myflashtrash.com), è una fashion blogger e imprenditrice di eCommerce.

My Flash Trash è un ecommerce veramente inusuale, con un approccio assolutamente storytelling… Il prodotto segue la narrazione e l’engagement, prima della vetrina c’è la complicità con le acquirenti e un sentire comune che emerge con chiarezza!


Non ci credete? Guardate le creatività che Amber usa che introducono il prodotto:

Danone! Michael Aidan spiega il processo di Danone di creazione di una strategia e immagine comune per le local country di Danone, per ciascuno dei vari prodotti.

Una bella frase di Aidan è che una persona di marketing continua a reinventare continuamente il modo di relazionarsi con il mercato.

Location:Eastern Gateway,London,United Kingdom

[suffusion-the-author]

[suffusion-the-author display='description']

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)