Facebook Group
Twitter
LinkedIn Group
Follow by Email
RSS
Jul 022011
 

Posted from: Rome, Italy

Com’è andato il Design Jam di Roma (o meglio, visto lo spirito della giornata: il Co-design Jam)? Siamo stati in una location molto bella, la sede di Technotown all’interno di Villa Torlonia:

Abbiamo trascorso una bellissima giornata di ricarica delle nostre batterie creative, lavorando per un cliente che presenta interessanti opportunità di comunicazione (la Banca del Tempo multiculturale di SOS Razzismo a Roma).

Come mentor devo dire che abbiamo avuto cinque team fantastici, di cui domani vedremo le presentazioni di storyboard e concept. Oggi è stato invece un gran bel brainstorming su modelli di servizio, sostenibilità, personas, bisogni e casi d’uso. Cristiano Siri ha gestito agenda e giornata in modo perfetto!

L’obiettivo del Jam era anche di stimolare la collaborazione di gruppo tra profili professionali differenti, condizione necessaria per sviluppare progetti online: grafici, programmatori, ‘umanisti’, consulenti professionisti e studenti hanno lavorato in modo molto coeso, formando cinque squadre che a metà giornata si sono rimescolate, in modo da far girare le persone tra i tavoli e stimolare il loro spirito di adattamento e collaborazione.

Ora sono le 20.30 e siamo in fase di relax prima della cenetta con i superstiti in un buon ristorante toscano:

Se volete vedere altre immagini e video dell’evento, andate sul gruppo Flickr e su Vimeo. I tweet dell’evento sono pure interessanti.

Jul 022011
 

Posted from: Rome, Italy

Com’è andato il Design Jam di Roma (o meglio, visto lo spirito della giornata: il Co-design Jam)? Siamo stati in una location molto bella, la sede di Technotown all’interno di Villa Torlonia:

Abbiamo trascorso una bellissima giornata di ricarica delle nostre batterie creative, lavorando per un cliente che presenta interessanti opportunità di comunicazione (la Banca del Tempo multiculturale di SOS Razzismo a Roma).

Come mentor devo dire che abbiamo avuto cinque team fantastici, di cui domani vedremo le presentazioni di storyboard e concept. Oggi è stato invece un gran bel brainstorming su modelli di servizio, sostenibilità, personas, bisogni e casi d’uso. Cristiano Siri ha gestito agenda e giornata in modo perfetto!

L’obiettivo del Jam era anche di stimolare la collaborazione di gruppo tra profili professionali differenti, condizione necessaria per sviluppare progetti online: grafici, programmatori, ‘umanisti’, consulenti professionisti e studenti hanno lavorato in modo molto coeso, formando cinque squadre che a metà giornata si sono rimescolate, in modo da far girare le persone tra i tavoli e stimolare il loro spirito di adattamento e collaborazione.

Ora sono le 20.30 e siamo in fase di relax prima della cenetta con i superstiti in un buon ristorante toscano:

Se volete vedere altre immagini e video dell’evento, andate sul gruppo Flickr e su Vimeo. I tweet dell’evento sono pure interessanti.